retail-blog-aumentare-vendite-imprese-axelero.png

Arredamento negozio di scarpe: quello che devi sapere (e fare) per vendere di più!

  • Home >
  • Calzature >
  • Più clienti con uno stile di arredamento per negozio di calzature coerente

Più clienti con uno stile di arredamento per negozio di calzature coerente

Pubblicato da Redazione Retail on Oct 15, 2017 10:11:00 AM

Tradizionale, casual, sportivo: lo stile del tuo negozio parla di te e del tipo di clientela che vuoi attrarre. Ti stai chiedendo come arredare un negozio di scarpe e non sai da dove iniziare? Continua a leggere: scoprirai come dare quel tocco in più e generare emozioni e desideri nel cliente!

Per prima cosa chiediti quale tipo di pubblico attiri con lo stile che hai deciso di utilizzare e quale tipologia, invece, allontani. Nel tuo negozio entrano clienti a caccia di saldi e sconti o persone che amano spendere? Quelli che attiri sono gli stessi che poi amano le cose che vendi o entrano in negozio, fanno un giro e poi vanno via senza comprar nulla?

5  passi da seguire per avere un negozio di scarpe al passo coi tempi

La parola d’ordine è coerenza tra lo stile che comunichi e quello che vendi. Per questo non bisogna sottovalutare l’importanza di un arredamento negozio di scarpe fedele, che rispecchi la tipologia di scarpe che hai in negozio e che incontri il gusto dei clienti.

Deve essere pensato e realizzato per coinvolgere il potenziale acquirente e per distinguerti dalla concorrenza. Devi pensare ad un ambiente incentrato sui desideri e sulle emozioni del cliente. Ma come fare? E, soprattutto, quanto bisogna investire? La buona notizia è che non occorre un patrimonio, a volte basta un tocco che trasmetta l’identità del negozio e attiri il tuo target di riferimento, magari sorridendo anche ai trend del momento.

Gli elementi d'arredo

  • La vetrina

È il tuo biglietto da visita: dice molto su di te e sul tuo negozio. Pulizia e luce devono farla da padrone. Non è necessario illuminare completamente tutto lo spazio come se stessi illuminando un campo da calcio, è sufficiente che tu metta in risalto la scarpa con la luce giusta e l’accessorio coordinato. Inoltre, metti in vetrina quelle calzature che piacciono maggiormente ai tuoi clienti. Aiutati dando un’occhiata alle vendite dello stesso periodo dell’anno prima, per quanto le mode cambino alcuni dettagli tornano anno dopo anno.

Idee di arredamento per negozio di calzature

  • Colori e rifiniture

Ti sarà capitato di entrare in un negozio e di farti un’impressione della tipologia di scarpe in vendita guardando solo l’interno del locale? Scommetto di si! L’idea è proprio questa: dare coerenza tra quello che vendi e lo stile del negozio. Hai un negozio di scarpe casual o urban? Pareti scrostate e arredamenti in metallo daranno forza alla tua identità. Vendi calzature sportive? Ricorda che le pareti scure mettono in risalto il colore delle scarpe e ne aumentano l’appeal. Vendi calzature per bambini? Le tinte color pastello, che si distinguono per l’elevata luminosità, sono l’ideale! Diverse sono le calzature in vendita, diversi sono i modi per attrarre più clienti con un arredamento negozio di scarpe mirato.

  • La disposizione

La tua clientela è del tipo esuberante? Pensa allora a far risaltare l’unicità delle scarpe: utilizza espositori singoli per ogni calzatura con una luce calda dedicata, sarà impossibile resistere! Urban o casual? Lo stile di arredamento industriale con le pareti in mattoni a vista funziona ancora ma, se vuoi dare quel tocco in più, pensa ad un negozio dalle forme regolari e dall’ambiente pulito, tipico dello stile minimal. Se vendi scarpe per bambini appartieni ad un mercato specifico dove sono i bambini a farla da padrone. Sin da piccoli i gusti dei bambini influenzano le scelte d’acquisto dei genitori. Per cui i negozi di scarpe devono piacere sì alle mamme, ma ancor di più ai nostri giovanissimi clienti. Il design deve essere semplice e divertente e, cosa fondamentale, il negozio deve essere “a misura” del bambino. La scarpa deve essere ad un’altezza tale da poter essere facilmente individuata e toccata dai piccoli. Infine pensa ad un angolo dove i piccoli possano attendere giocando i genitori che terminano gli acquisti;

 Se nel tuo negozio vendi diverse tipologie di calzature, sia per uomo che per donna, pensa bene a separare i due ambienti dedicati. Utilizza tinte chiare per mettere in risalto le calzature femminili (il bianco o altre tonalità pastello) e tonalità più scure per la zona uomo. Espositori in legno e finiture naturali daranno quel tocco classico ed elegante sia per lui che per lei. Presta attenzione e originalità all’arredamento negozio di scarpe: i tuoi clienti te ne saranno grati. E torneranno da te.

  • L’arredo più importante sei tu

Molteplici sono le iniziative che possono migliorare l'esperienza d'acquisto dei tuoi clienti, tra le tante ci sei tu con i tuoi collaboratori. Unisci un bel negozio con una forte identità a: disponibilità, educazione ed attenzione alle richieste della clientela. Questo creerà il connubio perfetto per coinvolgere a pieno il cliente e personalizzare l'esperienza all'interno del tuo negozio.

3 brand bravi nel creare emozioni e desideri nei clienti

Casi d'ispirazione per arredare un negozio di scarpe

1. Foot Locker

Uno di quei negozi che riconosceresti anche senza leggere l’insegna. Lo stile è minimal per un tipo di scarpa sportivo o urban. Le paresti sono spesso scure per mettere in risalto le coloratissime calzature presenti. L’ammobiliamento è fatto con materiali in metallo ed espositori scuri o, in alcuni casi, color metallo. Gli addetti alla vendita, sempre sorridenti e disponibili, sono in divisa bianca a strisce nere: questo li rende riconoscibili e facilmente individuabili all’interno del negozio.

2. Prima Donna

Marchio bianco su sfondo nero che lo rende riconoscibile anche ai meno esperti del settore. Ricordate quando parlavamo di colori chiari per mettere in risalto le calzature? Prima Donna lo fa benissimo, ponendo particolare attenzione anche nella scelta di lampadari e candelabri con luci calde e dedicate che danno l’idea di essere in un posto top di gamma.

3. Tata

Il marchio è bianco, semplice e con un font riconoscibile anche da lontano. L’interno del negozio è luminoso e alterna arredamenti in bianco e nero per dare quel tocco di eleganza e glamour. Le scarpe sono ben illuminate su espositori in legno, chiari o scuri a seconda del colore della scarpa da mettere in risalto.

Ti sarai chiesto più volte come fare per attirare nuovi clienti all'interno del tuo negozio. Inizia a seguire questi semplici consigli in merito alla cura dei particolari e ricorda: stile e atmosfera devono essere coerenti alla tua identità e devono coinvolgere il cliente che vuoi conquistare! Vuoi saperne di più? Scarica la nostra guida da qui!

5  passi da seguire per avere un negozio di scarpe al passo coi tempi

Topics: aumentare i clienti del negozio di scarpe